Loading...

In primo Piano | Speciale Cultura e Made in Italy

Il Museo Temporaneo Navile vincitore della Pitch Night Unesco Giovani

Il premio sostenuto da Cna Giovani Imprenditori di Bologna puntava a valorizzare progetti culturali con la formula del crowdfunding

Il Museo Temporaneo Navile vincitore della Pitch Night Unesco Giovani

Il Museo Temporaneo Navile di Silla Guerrini e Marcello Tedesco (nella foto con Fabio Poli Presidente Cna giovani Imprenditori di Bologna) è stato il vincitore della Unesco Giovani Pitch Night - Uniti per la Cultura la cui finale si è svolta giovedì 20 giugno al Dispositivo Arti Sperimentali.

Durante la Pitch Night i cinque progetti culturali finalisti si sono sfidati per aggiudicarsi il titolo di vincitore della prima Pitch Night della città di Bologna. I cinque finalisti hanno avuto a disposizione cinque minuti ciascuno per presentarsi e convincere la giuria, con l’obiettivo di ricevere il contributo raccolto per trasformare la progettualità in realtà. I giurati della finalissima erano i rappresentanti delle Istituzioni patrocinanti e i donatori-mecenati che hanno aderito alla campagna di crowdfunding.

Come in un vero talent show, ogni presentazione è stata seguita da domande di approfondimento poste da esperti, professionisti e personalità della cultura che, in qualità di opinionisti, hanno aiutato ad approfondire alcuni aspetti della progettazione culturale, della sponsorizzazione e della sostenibilità.

Unesco Giovani Pitch Night è un bando, un pitch e un talent per progetti culturali virtuosi del territorio dell'Emilia-Romagna e un'azione collettiva per raccogliere microfinanziamenti e sentirsi partecipanti attivi di un progetto per il territorio in cui viviamo.

Il progetto ha avuto il sostegno di Cna Giovani Imprenditori di Bologna.

Unesco Giovani ha riunito nell’iniziativa i principali attori pubblici e privati promotori della vita culturale, imprenditoriale e sociale bolognese con l’obiettivo di sostenere la creatività artistica giovanile: la Regione Emilia-Romagna, il Comune di Bologna, l’Istituzione Bologna Musei, Istituzione Educazione Scuola, il Dipartimento Beni Culturali Università di Bologna, Confindustria Emilia-Romagna Giovani e Cna Giovani Imprenditori di Bologna, con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

Obiettivo del progetto Unesco Giovani Pitch Night è rinforzare il tessuto culturale della città di Bologna, mettendo in rete le nuove progettualità proposte dai partecipanti non solo con i finanziatori, ma anche con Istituzioni, associazioni di categoria, imprenditori, professionisti e cittadini per creare una community attiva che sostiene la creatività e la cultura nel nostro territorio.

I progetti finalisti erano:
- Bolognina Outline di Nosadella.Due, Voxel e Ateliersi
- Exit di Festival 20 30
- mtn | Museo Temporaneo Navile di Silla Guerrini e Marcello Tedesco - Tout Court di Associazione Nuove Voci
- UniExplore – La Dotta di Culturit Bologna

Tutto l’ammontare raccolto è stato devoluto al progetto vincitore.
Per informazioni clicca qui>>>>